Cascate di Riva

Cascate di Riva - Campo Tures BZ

Le Cascate di Riva si trovano a pochi chilometri da Brunico (BZ) e sono un luogo assolutamente da non perdere. La passeggiata non è particolarmente impegnativa, e regala degli scorci sulle cascate davvero unici e affascinanti, inoltre è un escursione ideale per chi viaggia in moto.

Per arrivare al punto di partenza della passeggiata, bisogna dirigersi verso Campo Tures e poi seguire le indicazioni per le Cascate di Riva.  

Dopo aver parcheggiato la nostra moto ci incamminiamo verso l'inizio del sentiero che si sviluppa all'interno del bosco, dove siamo circondati da alberi maestosi. Seguiamo le indicazioni e ci incamminiamo lungo il sentiero di San Francesco.

Cascate di Riva - Campo Tures BZ

Cascate di Riva - Campo Tures BZ

Dopo aver attraversato il ponticello seguiamo le indicazioni per la prima cascata, alta dieci metri.  Riprendiamo il sentiero e in circa venti minuti raggiungiamo la seconda cascata. Una piattaforma panoramica ci permette di ammirarla da vicino, questa volta dall'alto. Il rumore è assordante, si percepisce il suono dell'acqua ancora prima di arrivare. Si prosegue ancora, salendo per il sentiero in mezzo al bosco che costeggia  il torrente e si dirige verso la terza cascata, la più grande. Il salto d'acqua è davvero impressionante, circa quaranta metri, e tutto intorno il vento trasporta nuvole di microscopiche gocce d'acqua... meglio mettersi addosso un k-way... 

Cascate di Riva - Campo Tures BZ

Cascate di Riva - Campo Tures BZ

Cascate di Riva - Campo Tures BZ


Lungo il sentiero si incontrano delle bellissime sculture che rendono ancora più emozionante questo luogo immerso nella natura.

Per concludere la passeggiata si può continuare a salire in mezzo al bosco, per arrivare alla piccola cappella di San Francesco. 


Cascate di Riva - Campo Tures BZ

Cascate di Riva - Campo Tures BZ

Cascate di Riva - Campo Tures BZ

Cascate di Riva - Campo Tures BZ

Cascate di Riva - Campo Tures BZ


La pista per biglie

Proprio all'inizio del sentiero è stata allestita un'area con delle piste dove far rotolare delle biglie in legno. Sono rimasta a bocca aperta e mi sono divertita molto a sentire il rumore delle biglie che scivolavano sul  legno e rimbalzavano sul metallo, creando suoni diversi. Durante il gioco abbiamo visto adulti, bambini e famiglie. Un gioco semplice e divertente che sicuramente riunisce più generazioni. Inoltre le biglie sono un bellissimo oggetto che si può portare a casa e infilare nel nostro cassetto dei ricordi dei nostri luoghi preferiti.  


Pista per biglie - Cascate di Riva

Pista per biglie - Cascate di Riva


Un giro in moto

Noi abbiamo raggiunto le Cascate di Riva da San Candido (circa un oretta di strada) attraversando il Passo di Monte Croce di Comelico dopo aver fatto un bel giro in moto sulle Dolomiti Bellunesi. Per rientrare è possibile raggiungere facilmente l'autostrada del Brennero (circa 40 minuti dalle Cascate di Riva per arrivare all'uscita autostradale di Bressanone). 

La passeggiata è stata emozionante, il percorso era semplice da affrontare anche con abbigliamento e scarpe non tecniche, e mi sono divertita molto con la pista di biglie, ma dopo tanti chilometri in moto devo dire che al ritorno ero molto stanca... si vede?

Claudia

Noi abbiamo visitato le Cascate di Riva con una giornata nuvolosa, ma questo non ha minimamente tolto fascino a questo luogo bellissimo. Di sicuro ho voglia di tornarci con una bella giornata per vedere le nuvole di gocce d'acqua della cascata attraversate dai raggi del sole!

Commenti

I miei post più letti: