Dolomiti: Trekking ad anello lungo il Lago di Braies

Lago di Braies

Il Lago di Braies è un lago naturale, non balneabile, vicino al comune di Braies, un paese in provincia di Bolzano. Il lago è situato a 1.496 metri sul livello del mare e si trova  all’interno del parco naturale Fanes-Sennes-Braies nell’Alta Pusteria ed è circondato dalle bellissime vette delle Dolomiti, la più alta nella zona è la Croda del Becco, con un’altezza di 2.810 metri. Questa è decisamente una delle escursioni da non perdere se siete al Lago di Braies in quanto vi permetterà di scoprire tutta la bellezza di questo luogo da diverse prospettive, vi consiglio di indossare un paio di scarpe comode. La durata del trekking è di un ora e mezza per un dislivello pari a 100 metri per cui il percorso semplice e adatto a tutti. Durante il percorso troverete tavoli e panchine dove vi potrete rilassare prendendo il sole o fare un piacevole pic-nic. Vi sono punti percorribili anche con passeggini, altri invece non lo sono a causa della presenza di scalinate. In questo caso è consigliato lo zaino porta bimbo. Dall’Hotel Lago di Braies sono accessibili in sedia a rotelle solo poche centinaia di metri con l’aiuto di un accompagnatore. Inoltre potete portare con voi anche i nostri amici a 4 zampe. 


Lago di Braies


Il mio consiglio è di visitare il lago fuori stagione. Noi siamo andati l’8 maggio (una domenica) e lo abbiamo raggiunto facilmente con l’auto. Nonostante la bassa  stagione e il tempo incerto, c’erano già molte macchine parcheggiate, quindi soprattutto in stagione vi consiglio di arrivare presto. Il parcheggio è a pagamento circa 10 euro al giorno. L’ingresso al lago è contingentato e limitato ad orari. 


Come arrivare al Lago di Braies: 

In auto: è presente un ampio parcheggio a pagamento, ma se decidete di andare in alta stagione (dal 10 Luglio al 10 Settembre), l’ingresso in auto è riservato agli ospiti dell’hotel o a chi prenota al ristorante. Per informazioni più dettagliate: Prags.bz 

In autobus: si può raggiungere il lago con il bus navetta (linee 439 e 442), previa prenotazione e pagamento on-line: braies.guestnet.info 

In bici: si percorre la pista ciclabile della Val Pusteria fino a Ferrara di Braies e si prosegue poi sulla provinciale 47 fino al lago.

A piedi: è possibile raggiungere il lago anche a piedi, partendo dalla frazione Ferrara Prags, sentiero n.1.


Lago di Braies


Giro del lago:

Punto di partenza: Albergo Lago di  Braies 

Parcheggio: alla località di partenza.

Tempo di percorrenza: 1,30h circa  (percorso ad anello)

Lunghezza: 3.6 km 

Altitudine: tra 1.492m e 1.531m s.l.m 

Segnaletica: Seeweg/Giro del lago 

Difficoltà: Facile - medio 


Lago di Braies

Lago di Braies

Lago di Braies

Lago di Braies

Lago di Braies

Lago di Braies

Lago di Braies

Lago di Braies

Lago di Braies

Lago di Braies

Lago di Braies

Lago di Braies

Lago di Braies

Lago di Braies

Lago di Braies

Lago di Braies


Dopo aver lasciato l’auto nel parcheggio, iniziamo la nostra escursione sulla riva orientale del lago, qui c’è la palafitta di legno e il noleggio di barche a remi (aperto solo d’estate). Da qui prendiamo il sentiero e costeggiamo la riva fino ad arrivare ad una piccola insenatura, attraversiamo un piccolo ponte di legno. Troviamo subito una bellissima panchina vista lago dove ci fermiamo per scattare qualche foto e goderci il silenzio della bellezza del luogo che ci circonda. In questo punto il sentiero passa in mezzo al bosco ed è più stretto e leggermente in salita, siamo sotto le pareti rocciose che circondano il lago, ci troviamo di fronte una scalinata protetta da ringhiere di legno. Continuiamo il nostro giro del lago percorrendo una serie di insenature, fino ad arrivare in una bellissima baia. Seguiamo un largo sentiero tra mughi e canaloni fino ad arrivare ad una spiaggia di sassi, l’acqua è limpidissima e riflette come uno specchio le cime dei monti attorno. Proseguiamo il nostro giro del Lago di Braies immersi nel bosco. L'acqua color verde smeraldo è sempre visibile tra gli alberi. Arriviamo alla chiesetta vicino all’hotel Lago di Braies, qui si conclude il nostro giro. 

Rientrando abbiamo visitato il paesino di San Candido (Innichen), dove ci siamo fermati per pranzo. Se visitate il Lago di Braies, prima di lasciare la vallata vi consiglio di visitare l'azienda Alpe Pragas e provare le loro buonissime confetture e succhi di frutta. 




Commenti

I miei post più letti: